Materassi Anti Acaro

Perché scegliere un materasso anti acaro? Scoprilo qui e scegli il modello che fa per te fra le proposte firmate Ergogreen

Le caratteristiche dei materassi anti acaro

Niente tensioni né pressioni indesiderate, un buon materasso deve “solamente” sostenere il corpo apportando:

  • benessere
  • sollievo
  • comfort
  • accoglienza
questo perché trascorriamo circa un terzo della nostra vita dormendo e quelle della notte sono ore fondamentali per:
  • ricercare le proprie energie
  • eliminare le tossine accumulate durante la giornata
  • memorizzare le esperienze vissute
La scelta del materasso è quindi basilare per ottenere tutti questi desiderata e oggi in commercio troviamo una grande varietà di proposte tra le quali scegliere ma tra cui è difficile orientarsi e tra queste una categoria importante è rappresentata dai materassi antiacaro.
Che requisiti hanno questi sistemi di riposo?
  • I moderni materassi anallergici prevengono la formazione degli acari della polvere: aracnidi che si nutrono di desquamazioni umane (resti di cute, capelli, unghie, forfora) che si depositano col tempo sulla superficie del letto, diventando fonte di nutrimento per questi microscopici e dannosi organismi;
  • riducendo al minimo sporco e batteri mantengono igienizzato il letto;
  • struttura e rivestimento di questi dispositivi hanno caratteristiche specifiche (come le fibre anallergiche che non assorbono la polvere, materiali certificati di alta qualità) che ottimizzano le performance del prodotto;
  • i materassi acaro-repellenti possono essere realizzati in vari materiali: in lattice, in memory foam, a molle, ecc.;
  • è bene individuare articoli con fodera rimovibile, che possa quindi essere igienizzata periodicamente per eliminare sporco e batteri.

Quando sceglierlo

Perché scegliere un sistema di riposo anallergico? Solo le persone che soffrono di allergie dovrebbero scegliere un materasso anti acaro?
Diamo qualche consiglio utile:

  • Circa 25 persone su 100 hanno problemi cutanei e alle prime vie respiratorie imputabili ad acari, batteri, muffe e altri microorganismi batterici allergizzanti che possono proliferare all’interno delle mura domestiche e soprattutto su una superficie come quella del materasso che, a differenza di altre, è più difficile e complicata da pulire. A questi individui è consigliato l’acquisto di dispositivo acaro repellente.
  • Chi ha a cuore l’igiene della propria casa e desidera mantenere pulito il luogo in cui riposa, prevenendo così l’insorgenza di eventuali fastidi e allergie, deve altresì compiere questa scelta.
  • Ricordiamo che anche i migliori materassi anti acaro svolgono al meglio la loro azione se trattati con le giuste norme di pulizia. Occorre infatti lavare con periodicità la fodera (ad ogni cambio stagione ad esempio) e seguire le istruzioni del produttore sulla corretta manutenzione del prodotto, che andrebbe trattato con prodotti specifici.
  • Anche le condizioni della camera da letto vanno tenute a riguardo: mai far aumentare troppo temperatura e umidità all’interno della stanza, curarne la pulizia, areare giornalmente l’ambiente, non rifare il letto appena alzati, ma dare la possibilità al materasso di perdere tutto il calore accumulato durante la notte, sono tutte semplici indicazioni da seguire per evitare l’insorgenza di allergie e migliore le prestazioni del prodotto.
  • Completare l’acquisto con cuscini anallergici e copricuscini antiacaro, che sono a diretto contatto col viso e che, se scelti male, potrebbero peggiorare la propria allergia da materasso. Fare attenzione anche alla biancheria da letto, esistono infatti articoli specifici, trattati con sostanze antiacaro.

Le proposte di Ergogreen

Ergonomia, design e tecnica possono essere le tre parole chiave per sintetizzare l’impegno decennale di Ergogreen nella creazione di moderni ed evoluti sistemi di riposo tailor made. Il tutto a prezzi democratici, in modo che comfort e benessere siano alla portata di tutti!
Specialista nella produzione di materassi, reti e letti, l’azienda brianzola realizza prodotti Made in Italy come i materassi anti acaro presenti da catalogo, pensati per un cliente esigente e attento alla propria salute e a quella della propria abitazione.
Ma vediamo le caratteristiche dei materassi Ergogreen:

  • due sono gli elementi costituenti: la zona di portanza (morbida/rigida) da scegliere in base al peso e all’altezza personali e la zona di accoglienza, quest’ultima a sua volta formata da più strati di imbottiture anallergiche e traspiranti (da scegliere tra tre versioni comfort: schiuma ad alta resistenza, schiuma a memoria di forma, 100% schiuma di lattice) e uno strato superiore in lana e seta. Per un’altezza totale del materasso tra 26 e 28 cm;
  • per garantire grande varietà di scelta Ergogreen mette a disposizione dei suoi clienti ben due tipologie di strutture a molle: quelle biconiche, molto resistenti (ben 400 molle in un letto matrimoniale) che ritroviamo nella collezione Metropolitan e insacchettate/indipendenti, altamente silenziose (800 in un matrimoniale) facenti parte della linea Ermitage, disponibili sia nella variante rigida che morbida;
  • ogni tipologia di materasso a molle può essere abbinata ad una rete ergonomica, a doghe o a molle, specificatamente dedicata e prodotta dal brand, per garantire il massimo delle performance;
  • ciò si traduce nella creazione di un prodotto davvero su misura, sartoriale, che oltre ad offrire il giusto sostegno alla colonna vertebrale, previene la formazione di allergeni, è resistente e duraturo, di alta qualità in fatto di dettagli e materiali.